Poi arriviamo ai giorni nostri….

da | Ago 9, 2018 | La storia | 0 commenti

Arriviamo ad oggi.
L’azienda ad oggi vanta il punto vendita dal nome “I Sapori delle Vacche Rosse” che è situato in via Giambattista Vico 114 loc. Cella, sulla via Emilia che collega Reggio Emilia e Parma. Luogo strategico e di facile arrivo da entrambe le città e dai più vicini Caselli autostradali di Campegine e Reggio Emilia.
La nostra azienda oggi si avvale della collaborazione di un’altra famiglia di allevatori, l’Azienda Agricola Aguzzoli, vecchi compagni di viaggio in questi anni nelle lunghe battaglie in nome della salvaguardia della Rossa Reggiana. Questa azienda situata a Campegine, lungo la linea delle risorgive è composta da circa 70 capi di cui 50 in mungitura.
Il latte, una volta munto, viene trasportato dalle stalle in caseificio dove viene lavorato. Ad oggi produciamo circa 4 forme al giorno e il nostro prezioso latte, oltre che per il Parmigiano-Reggiano DOP Vacche Rosse, viene utilizzato per la produzione di un altro formaggio con marchiatura specifica aziendale “Vacche Rosse Razza Reggiana” sullo scalzo della forma.
Le caratteristiche qualitative e organolettiche di questo formaggio, sono le classiche dei formaggi a pasta grana del nostro territorio, in particolare ci distinguiamo per un disciplinare molto restrittivo, il più severo tra i formaggi a pasta grana.
Tra gli aspetti più salienti spicca l’utilizzo di mangimi certificati no-OGM, l’obbligo all’impiego di foraggi freschi nel periodo primaverile-estivo, l’utilizzo di semi di Lino nel periodo invernale per mantenere, quando non c’è l’erba, gli Omega 3 e Omega 6 agli stessi livelli ed il divieto dell’unifeed (piatto unico cioè miscela di mangimi e foraggi secchi utilizzato per sfruttare di più le lattifere).
Questo rappresenta per noi una forte innovazione commerciale dettata dalla volontà di distinguerci dagli altri produttori con un formaggio unico e caratterizzante della nostra azienda.
I marchi commerciali “Vacche Rosse Razza Reggiana” (di proprietà aziendale) sono registrati a livello europeo e ci permettono di salvaguardare le nostre produzioni.
La strada è solo all’inizio, in quanto stiamo intraprendendo un percorso di certificazione di questa filiera in modo tale che venga riconosciuta e ci permetta di distinguerci dagli altri tipi di produzioni.

I Formaggi de “I Sapori delle Vacche Rosse”

Il formaggio è il risultato di metodi, conoscenze e tradizioni che fanno parte della nostra storia. Non esiste solo il Parmigiano Reggiano per esempio ma ci sono anche formaggi che derivano da razze diverse, allevate in modo diverso, con diverse stagionature e di conseguenza con diversi sapori e metodi d’utilizzo. Questo è il caso del Formaggio delle Vacche Rosse (Catellani Luciano)

I Freschi delle Vacche Rosse

Le vacche mi hanno cambiato la vita, condividendo con me un modo diverso di vivere nella natura incontaminata. Non si lamentano. Non manipolano il mondo. Cooperano. Provano sentimenti ma non fanno tante storie. Pensano in modo positivo e sono straordinariamente tolleranti. Hanno una serenità incredibile. E non dimentichiamo che hanno un cervello enorme. Ha più pieghe e circonvoluzioni di quelle di un cane, quasi quante quello umano. (Jeffrey Moussaieff Masson)

Gastronomia Vacche Rosse

Meglio un pezzo di pane col formaggio piuttosto che una pizza lievitata in fretta, gommosa e indigeribile. Meglio far mangiare a casa i nostri figli, potendo, piuttosto he affidarli a mense scolastiche dove rovinano il palato. L’educazione è una cosa seria anche a tavola. (Carlo Cracco)